image

Roberto Carulli

Phone: +39 331 6815 336

Email: roberto.carulli@galileoandpartners.com

Founding Partner & CEO

Roberto Carulli è CEO ed Equity Partner con forti competenze in ambito Restructuring / M&A, Npl / Special Situations, PPP / PFI, grazie a oltre quindici anni di esperienza nella consulenza e primarie realtà industriali. Nel 2005, dopo aver completato gli studi in Economia del commercio internazionale e dei mercati valutari, è entrato a far parte del team di Corporate Finance di Kpmg Advisory, acquisendo esperienze significative come analista finanziario coinvolto nel finanziamento di iniziative imprenditoriali e transazioni di M&A nel settore delle infrastrutture (autostrade, ferrovie, pubblico complessi gestionali, ospedali), energie ronnovabili, real estate e tecnologie informatiche. Il coinvolgimento in team di lavoro multitasking, chiamati a sviluppare progetti come la realizzazione del tunnel del Brennero, il finanziamento dello sviluppo commerciale della Marina di Loano, la procedura di cessione della Warner Village SpA, hanno creato e rafforzato il suo bagaglio professionale, l’approccio e la metodologia di lavoro. Dopo aver completato l'esperienza in KPMG, nel 2008 è entrato a far parte della divisione Finanza Strutturata del gruppo CCC (Consorzio Cooperative Costruzioni), primario player nazionale nel mercato EPC & O&M contractor.

Nel 2010 ha assunto la carica di Direttore Generale di S.T.F. S.p.A., società controllata dal CCC, boutique finanziaria nata con lo scopo di fornire supporto manageriale alle cooperative di costruzione e / o servizi appartenenti al CCC. Durante questa esperienza, è entrato in contatto con almeno 100 entità industriali appartenenti al consorzio, fornendo alle divisioni finanziarie e commerciali delle stesse un adeguato supporto durante l'approccio, la negoziazione e la chiusura con controparti finanziarie qualificate (Banche, Investitori Istituzionali, Private Equity, ecc.). In virtù dell'elevata diversificazione dei settori di intervento (edilizia, immobiliare, energia e ambiente, edilizia ospedaliera e infrastrutturale, facility management) e della durata dell'esperienza specifica, riesce a consolidare la propria rete relazionale composta principalmente da figure chiave primarie operatori finanziari (fondi, banche e simili) e operatori industriali, attivi nel panorama dell'economia nazionale e internazionale. In tale ambito, ha partecipato ad alcune tra le principali attività di ristrutturazione del debito o predisposizione piani industriali a supporto di procedure concorsuali di primarie realtà industriali aderenti al consorzio. Nel 2015 ha costituito Galileo Advisory srl, start up dell’advisory che nel tempo ha acquisito un adeguato posizionamento sul mercato con particolare riferimento alle attività di restructuring e acquisto/gestione di attivi distressed. Nell’ambito delle attività di restructuring, di particolare rilevanza ed interesse sono le attività prestate al gruppo Pessina Costruzioni supportato in fase predisposizione di piani industriali e valutazioni di segmenti rilevanti del gruppo in sede di domanda di ammissione al concordato in continuità (Pessina Gestioni e Spv concessionarie di progetti PPP ospedalieri). Altrettanto rilevanti le attività di Turnaround prestate in favore di Acque Minerali d’Italia (Ami) S.p.A. in una fase di precario equilibrio finanziario e patrimoniale della società e con supporto diretto in fase di predisposizione di piano industriale sottostante alle attività di ristrutturazione della posizione finanziaria netta. Nel corso del 2020, procede in sequenza alla trasformazione in Galileo & Partners S.p.A., di cui riveste attualmente la carica di CEO, con l’ingresso di nuovi soci e lancio, come da programmi, del nuovo piano industriale della Società.